MA COS NON SI FA

1992

MA COS NON SI FA

con Cristina Mileti e Maria Rosaria Ponzetta
regia, testo e scenografia Jacques Matthiessen

Dopo secoli la storia di Cappuccetto Rosso non poteva rimanere uguale a se stessa anche perché tutto è diventato più difficile, più complesso e molto spesso dietro l'apparenza di ciò che viene proposto come "Bene" spesso si nasconde il "Male" e viceversa.
Ma così non si fa, spettacolo divertente ed educativo, sviluppa un modo tutto particolare di comunicare basato sull'uso creativo di pochi e indispensabili materiali: voce, colore, gesto, suono.
I giochi e le combinazioni tra questi elementi suggeriti dallo spettacolo fanno comprendere facilmente alcune tecniche: di come si può passare dalla fiaba e dalla narrativa alla drammatizzazione e di come un personaggio si può trasformare in ruolo drammatico.