IN-FORMA

IN-FORMA
100 ARTISTI, OPERATORI E LAVORATORI DEL TEATRO RAGAZZI NEL SALENTO PER ASSITEJ

Dopo Bologna e Prato la tre giorni di workshop ideata da Assitej Italia approda a Lecce, grazie alla collaborazione tra Teatro Koreja, Factory compagnia Transadriatica e Principio attivo teatro. Martedì 25 settembre al Teatro Comunale di Novoli spazio alla musica di Redi Hasa e Maria Mazzotta. Giovedì 27 settembre chiusura con l'Assemblea generale di Assitej Italia con la partecipazione di Louis Valente Sorensen, segretario generale di Assitej International, organizzazione mondiale che opera dal 1965 e riunisce centinaia di teatri ed organizzazioni artistiche e culturali nei centri nazionali di oltre 80 Paesi. Tra gli ospiti del ricco programma accolto nei Cantieri Teatrali Koreja Mike Ribalta (Head professionals Fira Tarrega), Roberto Frabetti (Festival Visioni di futuro), Carlotta Viscovo (attrice - coordinatrice nazionale sezione attori SLC CGIL), Giulio Stumpo (Smart.it) e Gianluca Balestra (Direttore generale di Elsinor), Simona Gonella (regista e pedagoga teatrale), Lucia Vinzi e Silvia Colle (ERT FVG), Michele Panella (drammaturgo e progettista culturale), Chris Torch (manager culturale), Giulia Serenelli (Direzione generale per lo studente - MIUR), Maddalena Giovannelli (critica teatrale - Stratagemmi prospettive teatrali), Vincenzo Bellini e Gianni Buttiglione (Bassculture). In programma anche due laboratori artistici a cura di Pino Basile (esperto di sistema carnatico) e Barbara Toma (coreografa e danzatrice).

 

________________________________________

Da martedì 25 a giovedì 27 settembre i Cantieri Teatrai Koreja di Lecce ospitano la terza edizione di In-Forma, una preziosa occasione di formazione e confronto dedicata ad artisti, operatori e lavoratori dello spettacolo dal vivo, in particolare del teatro ragazzi, ideata da Assitej Italia. Dopo Bologna e Prato, grazie alla collaborazione tra Teatro Koreja, Factory compagnia Transadriatica e Principio attivo teatro, In-Forma approda nel Salento, dove il fermento culturale e teatrale ha permesso la nascita di nuove realtà e il consolidamento di gruppi che da anni lavorano in stretto contatto con il territorio e con le più importanti strutture italiane e internazionali. La tre giorni propone un calendario fitto di workshop a carattere fortemente interattivo, con relatori nazionali ed internazionali, che coinvolgeranno oltre cento partecipanti provenienti da tutta Italia. La prima giornata si concluderà (martedì 25 settembre - ore 20.30 - ingresso 5 euro) al Teatro Comunale di Novoli con il concerto, organizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, del violoncellista albanese Redi Hasa e della cantante salentina Maria Mazzotta che presenteranno, tra gli altri, i brani di Novilunio, ultimo lavoro discografico pubblicato da Ponderosa Music Records. Giovedì 27 settembre si terrà anche l'Assemblea generale di Assitej Italia con la partecipazione di Louis Valente Sorensen, segretario generale di Assitej International, organizzazione mondiale che opera dal 1965 e riunisce centinaia di teatri ed organizzazioni artistiche e culturali nei centri nazionali di oltre 80 Paesi.

Il programma ospiterà workshop tematici su Fundraising a cura di Vincenzo Bellini e Gianni Buttiglione (Bassculture), Fira Vs Festival con Mike Ribalta (Head professionals Fira Tarrega) e Roberto Frabetti (Festival Visioni di futuro), I diritti dell'artista lavoratore nel sistema dello spettacolo dal vivo a cura di Carlotta Viscovo (attrice - coordinatrice nazionale sezione attori SLC CGIL), Il sistema dello spettacolo dal vivo a cura di Giulio Stumpo (Smart.it) e Gianluca Balestra (Direttore generale di Elsinor), Come guardiamo uno spettacolo - I principi base della visione a cura di Simona Gonella (regista e pedagoga teatrale), Arti dello spettacolo dal vivo e infanzia: quali funzioni per i circuiti? a cura di Lucia Vinzi e Silvia Colle (ERT FVG), Connection: teatro e giovani generazioni a cura di Michele Panella (drammaturgo e progettista culturale), Progetti internazionali tra locale e glocal a cura di Chris Torch (manager culturale), Scuola e Teatro a cura di Giulia Serenelli (Direzione generale per lo studente - MIUR), Nuova critica per nuove generazioni a cura di Maddalena Giovannelli (critica teatrale - Stratagemmi prospettive teatrali). In programma anche due laboratori artistici a cura di Pino Basile (esperto di sistema carnatico) e Barbara Toma (coreografa e danzatrice).

 

Plaudita e diffusa nel mondo come good practice da Assitej International, Assitej In-Forma si caratterizza per un forte senso di partecipazione e condivisione tra gli iscritti. Libero da dinamiche di mercato, è luogo di condivisione di buone prassi e riflessioni sul sistema teatro, capaci di seminare quel nuovo che possa essere di stimolo al singolo socio come alla vita associativa. Assitej In-Forma, oltre a essere sostenuta dai soci Assitej Italia, è sponsorizzata dall'azienda vitivinicola Candido di San Donaci, in provincia di Brindisi.


Per informazioni
3349789083 - 0832242000
info@assitej-italia.it

 

25 settembre 2018

ore 14:00


Lecce, Cantieri Teatrali Koreja