NEL CASTELLO DI BARBABL

Kuziba Teatro

NEL CASTELLO DI BARBABL

Con LIVIO BERARDI, ROSSANA FARINATI, ANNABELLA TEDONE
Video animazioni BEATRICE MAZZONE
Disegno luci TEA PRIMITERRA
Scene BRUNO SORIATO
Regia e drammaturgia RAFFAELLA GIANCIPOLI
Produzione KUZIBA CON IL SOSTEGNO DI SISTEMA GARIBALDI, REGIONE PUGLIA RESIDENZE ARTISTICHE
STRALIGUT TEATRO, TRAC TEATRI DI RESIDENZE ARTISTICHE - TEATRO CREST SI RINGRAZIA MAT TEATRO,
TEATRI DI BARI, BIANCHERIA ARTISTICA PRIMITERRA

Ma anche tu hai paura quando sei al buio / e ti senti solo /
e non sai dove andare?
G., 9 anni


Dentro questa storia c'è un castello, dentro al castello c'è un uomo dalla lunga barba blu e poi ci sono una giovane sposa, una sorella, una madre, due fratelli e un labirinto di corridoi, porte e scale tutto da scoprire. Dentro questa storia ci sono i giochi che si fanno al buio, i segreti sotto i tavoli, i divieti che i genitori impongono ai figli e c'è una piccola chiave che apre la porta di una stanza proibita. Proibita fino a quando lei, la giovane sposa di Barbablù, non decide di ascoltare il suo istinto e aprirla. E dietro questa porta troverà....
Nel castello di Barbablù è un viaggio avventuroso dentro ciò che non conosciamo ancora di noi e del mondo che ci circonda, è un percorso dentro la curiosità che ci permette di sfidare le nostre paure e che ci racconta di come a volte la disobbedienza può essere un passaggio importante per diventare grandi.
La platea di bambini è rapita dall'atmosfera, insieme giocosa e sinistra, che domina l'intera opera. Il castello di Barbablù mette i giovani spettatori alla prova:
il famoso, crudele, personaggio inventato da Charles Perrault, li accompagna fra le paure più antiche. Due strambi e scherzosi personaggi, guidano la protagonista durante il viaggio in questo mondo di sogno.

 

Nelle domeniche di TEATRO IN TASCA la NOVITÀ di quest'anno sono i laboratori di CULTURAMBIENTE Group, un network di 3 realtà pugliesi che lavorano da oltre 10 anni al servizio dell'ambiente. Prima di ogni appuntamento domenicale, alle ore 10 e 16.30, un laboratorio di riuso creativo dedicato agli spettatori più piccoli per raccontare, attraverso oggetti comuni, tappi e bottiglie di plastica, rotoli di carta igienica e pagine di giornale, come ogni piccolo gesto sia importante per la sostenibilità ambientale: un concetto pratico e alla portata di tutti, con un po' di creatività e buona volontà. Titolo del primo laboratorio a tema UNA STRANA BARBA AZZURRA.

E' ancora possibile abbonarsi.

 

 

ETÀ CONSIGLIATA
dai 7 anni in su

TECNICA UTILIZZATA
Teatro d'attore

 

Ingresso sia adulti che bambini  € 6,00

 

Abbonamento a 8 spettacoli
con posto assegnato ore 11.00 € 36

Abbonamento a 8 spettacoli
con posto assegnato ore 17.30 € 40

 

Si consiglia la prenotazione al n. di Koreja 0832.242000

 

03 novembre 2019

ore 17:30


Lecce, Cantieri Teatrali Koreja



biglietto d'ingresso

€ 6,00