LA RAGIONE DEL TERRORE

TEATRO KOREJA / MICHELE SANTERAMO

LA RAGIONE DEL TERRORE

Testo di Michele Santeramo
Regia Salvatore Tramacere
Con Michele Cipriani e Maria Rosaria Ponzetta
Assistente alla regia Giulia Falzea
Scene e luci Bruno Soriato
Sonorizzazione Giorgio Distante
Realizzazione scene Mario Daniele
Tecnici Alessandro Cardinale e Mario Daniele

C'è un uomo che ha bisogno di farsi perdonare qualcosa. E chi non è in una condizione simile? Lui ha bisogno di farsi perdonare un fatto grave, qualcosa che lei, la donna, proprio non riesce a dimenticare.
Per farlo, ha bisogno di raccontare quel che è successo a un pubblico, perché ciascuno tra i presenti comprenda la ragione del terrore.
Sembra un destino connaturato all'uomo: si reagisce al male subito con il male, in una spirale che appare essere senza soluzione.

Una storia di questa terra, delle sue grotte, dei suoi poveri; una favola nera, un lavoro radicato nella cultura profonda del sud, che stravolge e interroga contemporaneamente aspirazioni politiche e artistiche.
Uno spettacolo che, partendo dal male come pulsione intrinseca degli esseri umani, vuole scardinare l'apparente ineluttabilità delle sue conseguenze. Un fatto storico che, per la sua peculiarità, non è permesso raccontare. Un "fatto non fatto": non una memoria persa, ma cancellata con criterio.

 

Ingresso € 3,00 - Info: 0832.242000

 

Foto di Daniele Coricciati

 

13 luglio 2019

ore 21:00


Aradeo (Le), Teatro Comunale 'D. Modugno'



biglietto d'ingresso

€ 3,00


Società Cooperativa Koreja a r.l.

Centro di Produzione Teatrale
di Sperimentazione
e di Teatro per l'Infanzia e la Gioventù

c/o Cantieri Teatrali Koreja
via Guido Dorso 48/50, Lecce • Italia

tel./fax: +39.0832.242000 • 244013

mail: info@teatrokoreja.it
P. I.V.A.: 01446600759


|web design & code: Big Sur